Nova Re SIIQ S.p.A.: chiusa Operazione di rifinanziamento del valore di 74,5 milioni di euro con UniCredit S.p.A. – 29 dicembre 2017 19:15

Comunicato Stampa  Press Release  Comunicato Stampa  Press Release Ai sensi del Reg. UE n. 596/2014, del D. Lgs. 58/1998 e della Delibera CONSOB 11971/99 e succ. mod

Nova Re SIIQ S.p.A.: chiusa Operazione di rifinanziamento del valore di 74,5 milioni di euro con UniCredit S.p.A.

  •   Importo dell’affidamento: 74,5 milioni di euro
  •   Passaggio da leasing finanziario a mutuo ipotecario
  •   Durata del finanziamento: cinque anni con scadenza al 2022

    Nova Re SIIQ S.p.A. ha perfezionato in data odierna un finanziamento ipotecario su una porzione consistente del proprio portafoglio immobiliare, comprendente i cespiti di Milano (Via Spadari n. 2, Via Cuneo n. 2, Corso San Gottardo n. 29-31 e Via Vittor Pisani n. 19) e di Roma (Via Zara).
    Le risorse acquisite mediante l’indebitamento contratto hanno consentito l’estinzione anticipata dei leasingfinanziari già esistenti sui medesimi immobili, riconducendo la proprietà diretta degli asset nell’ambito delpatrimonio aziendale.

    La nuova struttura finanziaria consente la generazione di un flusso annuo di cassa positivo per tutti gli anni inclusi nel Piano Industriale 2017-2019, garantendo la liquidità necessaria per assicurare il payout ratio agli azionisti e consentendo altresì, ove ritenuto opportuno, di finanziare eventuali futuri investimenti della Società. Il tasso di interesse su base annua applicato da Unicredit al nuovo finanziamento è pari all’Euribor 6mesi + uno spread pari al 2,50%.

    Il finanziamento è accompagnato da clausole standard – anche di garanzia – per operazioni di analoga natura e importo; gli impegni finanziari sono i seguenti: (i) LTV (sia riferito all’intero portafoglio immobiliare siariferito ai singoli immobili) pari o minore al 70% fino a dicembre 2019 e al 65% da gennaio 2020 fino alla data di scadenza; (ii) ISCR (rapporto tra EBTDA e gli interessi netti) superiore a 1.35x. Tali impegni verranno verificati semestralmente.

    L’operazione di finanziamento è stata conclusa con il supporto dello Studio Legale Chiomenti.
    Il Consigliere Delegato Stefano Cervone ha dichiarato: “L’accordo di rifinanziamento è diretto ad agevolare ilperseguimento degli obiettivi della Società, agevolando il reperimento delle risorse necessarie perl’effettuazione di ulteriori investimenti rispetto al Portafoglio Iniziale”.

Per ulteriori informazioni:

Nova Re SIIQ S.p.A.
Tel: 06.90292677
gm.cesare@novare.it