Il CdA approva il Resoconto Intermedio di gestione al 30 settembre 2015

 Comunicato Stampa  Press Release  Comunicato Stampa  Press Release Ai sensi del D. Lgs. 58/1998 e della Delibera CONSOB 11971/99 e succ. mod.

Approvato il Resoconto Intermedio sulla Gestione al 30 settembre 2015

***

Principali indicatori economici e patrimoniali al 30 settembre 2015 (in parentesi i dati rispettivamente al 30 settembre 2014 e al 31 dicembre 2014)

  •   Costi diminuiti a Euro 403 migliaia (Euro 701 migliaia nel 2014)
  •   Risultato di competenza negativo per Euro 456 migliaia (negativo per Euro 612 migliaia nel 2014)
  •   Patrimonio netto pari a Euro 583 migliaia (Euro 1.039 migliaia nel 2014)
  •   Posizione Finanziaria netta positiva per Euro 662 migliaia (positiva Euro 1.277 migliaia nel 2014).

    ***

    Milano, 10 novembre 2015

    Il Consiglio di Amministrazione di Nova Re S.p.A., riunitosi in data odierna sotto la Presidenza di Pio Giovanni Scarsi, ha approvato il Resoconto Intermedio sulla Gestione al 30 settembre 2015, redatto secondo i principi contabili internazionali IAS/IFRS.

    Commenti alle principali voci di conto economico

    I costi operativi ammontano a 403 migliaia di Euro al 30 settembre 2015 (701 migliaia di Euro al 30 settembre 2014). Il decremento (-43% circa) è principalmente conseguenza dell’assenza di costi relativi adimmobili.
    La voce proventi/(oneri) finanziari è positiva per 4 migliaia di Euro al 30 settembre 2015 (saldo negativo di 129 migliaia di Euro al 30 settembre 2014). La variazione positiva è conseguenza dell’assenza di debitifinanziari, interamente rimborsati in occasione delle cessioni immobiliari.

    Il risultato al lordo delle imposte si attesta ad un valore negativo pari a 456 migliaia di Euro al 30 settembre 2015 rispetto al valore negativo per 612 migliaia di Euro al 30 settembre 2014, in miglioramento di 156 migliaia di Euro.

    Patrimonio Netto

    Il patrimonio netto risulta positivo per 583 migliaia di Euro al 30 settembre 2015 (1.039 migliaia di Euro al 31 dicembre 2014). Al 30 settembre 2015, per effetto delle perdite cumulate sino a tale data, la Società continua a trovarsi nella fattispecie prevista dall’art. 2446 del Codice Civile. Al riguardo l’Assemblea degliAzionisti del 28 aprile 2015, (i) preso atto della situazione economica, patrimoniale e finanziaria al 31 dicembre 2014 di Nova Re S.p.A., quale risultante dal Bilancio dell’esercizio 2014, ed (ii) esaminate laRelazione del Consiglio di Amministrazione redatta ai sensi dell’art. 2446 del codice civile, dell’art. 125-ter  [continua…]

Per ulteriori informazioni:

Nova Re SIIQ S.p.A.
Tel: 06.90292677
gm.cesare@novare.it