Nova Re Siiq: il CdA aggiorna il piano industriale e rinnova l’accordo d’investimento – 16 gennaio 2017 20:20

Nova Re Siiq: Il cda aggiorna il piano industriale e rinnova l’accordod’investimento per il rilancio della società

Roma, 16 gennaio 2017

Il Consiglio di Amministrazione di Nova Re Siiq S.p.A. (“Nova Re”), riunitosi in data odierna sotto la presidenza di Antonio Caporale, ha deliberato l’aggiornamento del Piano Industriale, ilrinnovo dell’Accordo di Investimento e la proposta di ricapitalizzazione per il rilancio della Società.

Aggiornamento del Piano Industriale, rinnovo dell’Accordo di Investimento e proposte di ricapitalizzazione

Il Consiglio ha aggiornato il Piano Industriale (il “Piano”) stabilendo che l’aumento di capitale in natura per l’acquisizione del portafoglio immobiliare iniziale (l’“Aumento in Natura”) e quello per cassa con esclusione del diritto di opzione (l’“Aumento Riservato per Cassa”), per la parte inscindibile (elevata ad Euro 20 milioni), debbano essere realizzati entro il 30 giugno 2017.

Previo parere favorevole del Comitato Indipendenti, il Consiglio ha quindi deliberato:

(i) il rinnovo dell’accordo d’investimento (l’“Accordo di Investimento”) con Sorgente SGR(“Sorgente”) e Saites S.r.l. (“Saites”) contenente l’impegno a conferire il medesimo portafoglio immobiliare a reddito oggetto del precedente accordo (il “Portafoglio Iniziale”);

(ii) la Relazione Illustrativa, redatta ai sensi degli articoli 2443 e 2441 del codice civile, che aggiorna le proposte di ricapitalizzazione della Società deliberate lo scorso 9 settembre 2016 come segue: l’Aumento in Natura sarà pari a massimi Euro 59,5 milioni circa, tenuto conto dellevalutazioni dell’esperto indipendente incaricato da Nova Re; l’Aumento Riservato per Cassasarà pari a totali Euro 40 milioni, di cui Euro 20 milioni in via inscindibile; l’efficacia dell’Aumentoin Natura sarà sottoposta alla condizione del raggiungimento di sottoscrizioni almeno pari alla quota inscindibile dell’Aumento Riservato per Cassa, restando invariati i termini dell’ulteriore aumento di capitale, sino a un massimo di Euro 40 milioni, al servizio dei warrant abbinati gratuitamente alle azioni dell’Aumento Riservato per Cassa e il meccanismo di “bonus share”, come comunicati al mercato in data 9 settembre 2016.

La Società di Revisione rilascerà nei termini di legge e regolamentari il proprio parere di congruità sui prezzi di emissione delle nuove azioni dell’Aumento in Natura (confermato in Euro 0,2585 per azione, comprensivo di sovrapprezzo) e dell’Aumento Riservato per Cassa (confermato nell’intervallo tra Euro 0,2585 ed Euro 0,20 per azione, comprensivo di sovrapprezzo).

La Relazione illustrativa, insieme con l’ulteriore documentazione inerente (perizia ai sensidell’art. 2343-ter del codice civile e parere di congruità della Società di Revisione), sarà messa a disposizione del pubblico nei termini e con le modalità stabiliti dalla normativa vigente.

Ulteriori dettagli in merito all’Accordo di Investimento, agli aumenti di capitale, all’attività svoltadal Comitato e alla procedura per le operazioni con parti correlate attivata dalla Società – condotta in osservanza dell’art. 8 del Regolamento Consob n. 17221 del 12 marzo 2010 – verranno forniti nell’ambito del Documento Informativo, redatto ai sensi dell’articolo 5 delrichiamato Regolamento, che sarà messo a disposizione del pubblico nei termini e con le modalità stabiliti dalla normativa vigente.

Per ulteriori informazioni:

Nova Re Siiq S.p.A

Tel: 0249688264

cristinadetoni@novare.it

Musa Comunicazione

Mariarosaria Marchesano
Tel. 0249688264
Cell: 3395404886m.marchesano@musacomunicazione,com

page2image488845504page2image488845776

Il comunicato stampa è disponibile anche sul sito www.novare.it nella sezione Investor Relations.

Nova Re Siiq Spa è una società d’investimento immobiliare quotata al segmento MTA di Borsa italiana. E’ focalizzata nell’attività di investimento e valorizzazione di immobili a reddito di elevata qualità differenziati per destinazione d’uso (direzionale, alberghiero e retail) e situati nelle principali città italiane. La società è controllata all’85% circa dal Fondo Tintoretto, Comparto Akroterion, gestito da Sorgente Sgr.

Per ulteriori informazioni:

Nova Re SIIQ S.p.A.
Tel: 06.90292677
gm.cesare@novare.it