Avviso di convocazione dell’Assemblea ordinaria e straordinaria degli azionisti – 15 marzo 2018 9:16

NOVA RE SIIQ S.P.A.

SOCIETÀ SOGGETTA AD ATTIVITÀ DI DIREZIONE E COORDINAMENTO DI SORGENTE SGR S.P.A. SEDE LEGALE IN VIA DEL TRITONE N. 132 – 00187 ROMA – CAPITALE SOCIALE EURO 35.536.699,67 I.V. CF/P.IVA/REGISTRO IMPRESE N. 00388570426 – R.E.A. N. 1479336

AVVISO DI CONVOCAZIONE DELL’ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA

I Signori Azionisti sono convocati in Assemblea Ordinaria e Straordinaria presso la sede legale della NovaRe SIIQ S.p.A. (la “Società”) in Roma, Via del Tritone n. 132, in prima convocazione per il giorno 27 aprile 2018 alle ore 12:00 ed, occorrendo, in seconda convocazione per il giorno 30 aprile 2018 stessi ora e luogo, per deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO

PARTE ORDINARIA

  1. Approvazione del Bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2017; Relazione degli Amministratori sulla gestione; Relazione del Collegio Sindacale e Relazione della Società di Revisione; deliberazioni inerenti e conseguenti.
  2. Autorizzazione all’acquisto e alla disposizione di azioni proprie ai sensi degli artt. 2357 e seguenti del codice civile, nonché dell’art. 132 del Decreto Legislativo 24 febbraio 1998 n. 58, previa revoca della deliberazione assuntadall’Assemblea del 28 aprile 2017 per quanto non utilizzato; deliberazioni inerenti e conseguenti.
  3. Relazionesullaremunerazioneaisensidell’art.123-terdelDecretoLegislativo24febbraio1998n.58;deliberazioni inerenti e conseguenti.
  4. Nomina del Consiglio di Amministrazione e del Presidente, previa determinazione del numero dei Consiglieri; determinazione della durata della carica e del compenso; autorizzazione ai sensi dell’art. 2390 del codice civile;deliberazioni inerenti e conseguenti.

PARTE STRAORDINARIA

1. Rideterminazione del numero delle azioni ordinarie in circolazione mediante raggruppamento nel rapporto di n. 1 azione ogni n. 30 azioni esistenti, previo annullamento di azioni nel numero minimo necessario a consentire la regolare esecuzione del raggruppamento; conseguente modifica dell’art. 5 dello statuto sociale; deliberazioni inerenti e conseguenti.

INTERVENTO IN ASSEMBLEA
Ai sensi dell’art. 83-sexies del D. Lgs. n. 58/98 (“T.U.F.”) e delle relative disposizioni di attuazione, potranno intervenire in Assemblea i soggetti cui spetta il diritto di voto in favore dei quali gli intermediari autorizzati abbiano effettuato – nei termini di legge e regolamentari – l’apposita comunicazione alla Società, in conformità alle proprie scritture contabili, sulla base delle evidenze relative al termine del 18 aprile 2018 (record date), corrispondente al settimo giorno di mercato aperto precedente la data fissata per l’Assemblea in prima convocazione. Ai sensi della normativa vigente, coloro che diventeranno titolari delle azioni solo successivamente a tale data non avranno il diritto di intervenire e di votare in Assemblea.La comunicazione dell’intermediario dovrà pervenire alla Società entro la fine del terzo giorno di mercato aperto precedente la data fissata per l’Assemblea in prima convocazione (ossia entro il 24 aprile 2018); resterà tuttavia ferma la legittimazione all’intervento e al voto qualora le comunicazioni siano pervenutealla Società oltre detto termine, purché entro l’inizio dei lavori assembleari della singola convocazione. Per agevolare l’accertamento della loro legittimazione a prendere parte ai lavori assembleari, i partecipantisono pregati di esibire la copia della comunicazione effettuata alla Società che l’intermediario abilitato, inconformità alla normativa vigente, è tenuto a mettere a loro disposizione.

DOMANDE SULLE MATERIE ALL’ORDINE DEL GIORNO  [continua…]

Per ulteriori informazioni:

Nova Re SIIQ S.p.A.
Tel: 06.90292677
gm.cesare@novare.it